gennaio 18, 2007

Cittadino del mondo

Il tuo Cristo è ebreo
e la tua democrazia è greca.
La tua scrittura è latina
e i tuoi numeri sono arabi.
La tua auto è giapponese
e il tuo caffè è brasiliano,
il tuo orologio è svizzero
e il tuo walkman è coreano.
La tua pizza è italiana
e la tua camicia è awayana.
Le tue vacanze sono turche,
tunisine o marocchine.
Cittadino del mondo,
non rimproverare
il tuo vicino
di essere… straniero.

(Poesia trovata sul sito della Comunità Missionaria di Villaregia...www.cmv.it )

3 commenti:

gionatan ha detto...

Ciao!Bel blog! Studio mediazione culturale alla Statale di Milano e l'anno prox vorrei trasferirmi a Roma per terminare gli studi. Qualche idea ce l'ho..Roma è ricca di iniziative.. sai darmi qualche consiglio? (noi mediatori italiani abbiam qlc problema in più con la lingua rispetto ai madrelingua..soprattutto se si tratta di arabo.:-))ciao

velia ha detto...

Ciao Gionatan!
Ho attivato un gruppo su google, trovi il pulsante per accedere al sito, sotto il mio profilo sulla destra. Lì potremmo discutere e tenerci sempre in contatto. Ti aspetto!
Ciao

Lara ha detto...

ohiiiii...ma è possibileee?vedo solo ora che hai messo queste cose sul tuo blog!Che rimbaaaaa!Grazieeee!

Mi raccomando vai a nanna, ok?
Buonanotte "fantasmino notturno"!!!;-)))